Come un tour de force, come il Tour de France, come una giornata di lavoro con 4 ore in più e senza pausa pranzo. Dopo il record di 12 ore no-stop al Metropolis, il maestro Joseph Capriati ci riprova al Cocoricò, per la notte di Halloween. In questo link potrete sentire “la poesia” che il talento napoletano ha dedicato al suo pubblico: “Non ci sono parole per ringraziarvi, abbiamo scritto un pezzo di storia della musica Techno, parleranno di questa serata e ci invidieranno perchè a Napoli c’è la vera Techno, e molti non se ne rendono conto. Porterò per sempre il nome di Napoli fuori, e sarò sempre fiero di essere napoletano.”

Joseph-Capriati-700x352

12 ore di musica in Piramide senza fermarsi (ma la pipì la potrà fare?!), preceduta in termini di durata solo da una serata Music On di ferragosto, in cui però non si esibì un solo Artista come in questo caso.

Il 31 Ottobre lo Joseph Nazionale per riproporre il vero After Hour, ha in “scaletta” una cosa che oscilla tra le 140 e le 150 tracce, se consideriamo una media di 5 minuti l’una.
Quindi armatevi di maschera e scarpe da ginnastica, e soprattutto la notte prima riposatevi tanto.

 

cocco