Dopo la sua prima chiusura dell’Awakenings Festival (Eindhoven, Olanda), in B2B con Adam Beyer, Joseph Capriati ha rilasciato questa intervista, in cui spiega il perchè dei suoi set così lunghi, alcune curiosità sulla sua carriera, e cita alla fine che probabilmente quando sarà pronto aprirà un’etichetta tutta sua.

 

 

Intervista in inglese

 

1 risposta